This guide is available in English here. Esta guía está disponible en español aquí. Ce guide est disponible en anglais ici. Dieser Leitfaden ist hier in deutscher Sprache erhältlich. Questa guida è disponibile in italiano qui.

Tutti possono apprezzare la bellezza di una nuovissima vasca da bagno o lavabo. Indipendentemente dai gusti personali, l'immagine di una vasca bianca scintillante, appena pulita e frizzante, è gradita. Ma, non deve essere limitato a showhomes. Con alcuni semplici suggerimenti, possiamo aiutarti a riparare e ripristinare il tuo smalto - tutto senza la necessità di una costosa sostituzione.

Prima di iniziare, ricorda che la riparazione di porcellana e smalto può essere tossica. Mantieni il tuo lavoro separato dagli animali domestici, dai bambini e dai membri più vulnerabili della tua casa. Laddove possibile, prendere accordi per lavare e pulire in un'altra stanza per alcuni giorni. Indossare sempre occhiali protettivi, guanti resistenti alle sostanze chimiche e un respiratore per evitare di respirare i fumi ed evitare il contatto con la pelle. Dovresti anche mirare a mantenere la stanza adeguatamente ventilata il più possibile.

Fare preparativi

Per assicurarti che la tua vasca sia pronta per il ripristino, pulisci accuratamente. Per evitare di mescolare sostanze chimiche indesiderate, è necessario rimuovere qualsiasi traccia di oli, schiuma di sapone e prodotti in silicone. In caso contrario, è possibile rendere più difficile il corretto funzionamento del processo, ma impedirà anche a eventuali crepe di approfondire o dividere ulteriormente. Assicurati di asciugare bene la vasca anche, usando un asciugacapelli se necessario. Ciò aiuterà i composti riparatori ad aderire in modo più efficace, mantenendo bassi i costi di riparazione e prolungando la durata.

È inoltre possibile utilizzare acetone o alcool per pulire l'area, ma assicurarsi di non aggravare ulteriormente il chip e, ove possibile, evitare l'uso di materiali tossici. Vedi la nostra guida per pulire i bianchi senza candeggina.

Scegliere la soluzione giusta

Acquista un kit epossidico bicomponente per la riparazione dei trucioli. Acquistando un kit che viene fornito con catalizzatore e catalizzatore è possibile ottenere risultati più dinamici a seconda delle esigenze. La maggior parte dei negozi di hardware e fai-da-te inviano kit epossidici, ma sii sicuro di trovarne uno che corrisponda all'ombra del tuo bagno per creare un tono più uniforme. Se la tua ombra non è disponibile, ti consigliamo di selezionare due kit che possono essere abbinati o miscelati secondo le necessità.

Applicare un rivestimento campione su un pezzo di cartone per assicurarsi di essere soddisfatto del colore scelto o creato. Di solito i kit epossidici vengono forniti con apparecchiature di miscelazione, come un vassoio di miscelazione e un kit di agitazione. In caso contrario, è possibile utilizzare in modo sicuro un vassoio monouso e uno stuzzicadenti / fiammifero, un pennello o addirittura un bastoncino per lecca lecca da un negozio di artigianato. Questi articoli sono generalmente poco costosi e facili da usare senza strumenti aggiuntivi. Durante la miscelazione, accertarsi di posare alcuni vecchi giornali o cartoncini per evitare fuoriuscite inutili poiché l'epossidico è duro e può essere difficile da rimuovere una volta impostato.

Chiudere le crepe

Una volta che sei soddisfatto del campione di colore, crea nuovamente il colore, lavorando con cura ma diligentemente per evitare che si secchi. Usando lo strumento o l'utensile che hai scelto dovresti mirare ad applicare questa miscela allo smalto incrinato. Lavora in piccole sezioni per garantire una finitura uniforme. I tuoi strati dovrebbero essere applicati sottilmente sul chip e dovrebbero essere spazzolati in una direzione particolare. Lisciare eventuali punti, se e dove si accumula. Dopo che questo primo strato si è asciugato, aggiungere un ulteriore strato e ripetere se necessario fino a quando non si è sicuri che la fessura è sigillata.

 

Liscio tutto fuori

Una volta che tutto è asciutto, terminare il lavoro con della carta vetrata. Raccomandiamo una grana da 400 a 600 per correre sulla superficie del sito di riparazione e garantire che tutte le finiture lisce importanti. Fai attenzione però a non usare una forza eccessiva, in quanto ciò potrebbe esporre il la scheggia. Dovresti seguire la tua resina epossidica per i tempi di asciugatura, in quanto alcuni potrebbero asciugare in poche ore e altri durante la notte. Se dopo questa operazione si sente ancora il chip, riapplicare la resina epossidica secondo necessità e ripetere fino a quando non è soddisfatta.

Assicurarsi sempre che il bagno sia adeguatamente ventilato e che tutti i fumi tossici siano stati rimossi prima di utilizzare nuovamente il bagno. Questo metodo funziona bene con piccole fessure e chip. Eventuali danni maggiori e più estesi dovrebbero essere esplorati e consigliati da professionisti del restauro riconosciuti, laddove possibile, prima di procedere.

Hai qualche consiglio per un bagno pulito e lucido o sei un professionista nel mantenere una cucina in stile showhome? O hai qualche domanda di pulizia? Facci sapere, nella sezione commenti qui sotto. Alla House of Enki, siamo qui per aiutare a progettare la cucina di lusso e i bagni dei tuoi sogni.