This guide is available in English here. Esta guía está disponible en español aquí. Ce guide est disponible en anglais ici. Dieser Leitfaden ist hier in deutscher Sprache erhältlich. Questa guida è disponibile in italiano qui.

Una delle funzioni più richieste dai nostri clienti è la longevità dei nostri tocchi. Ma invece di sostituirli, è possibile ripristinarli facilmente pulendo e decalcificando le cartucce interne. Questo metodo semplice da utilizzare è economico e privo di sostanze chimiche. Come parte della nostra serie sulla pulizia eco-compatibile, House of ENKI esplora come riparare una cartuccia del rubinetto e ripristinare il flusso d'acqua premium a casa tua.

Vedi anche la nostra guida ai lavelli e ai bacini lucidi - per la pulizia totale dell'area di superficie.

Perché dovrei decalcificare e pulire le cartucce del mio rubinetto?

Mantenendo pulite le cartucce, si evita l'accumulo di calcare nel rubinetto e nell'unità generale. Quando è presente troppo calcare, può influire sul flusso dell'acqua. Questo rende più difficile e più ingombrante lavare! Ovviamente molte persone sono frustrate e veloci nel cercare nuovi accessori per il bagno, ma non è questo il caso. Con un piccolo sforzo, puoi liberare le tue cartucce e risparmiare denaro per qualcosa di speciale.

Non è solo una superficie abbastanza pulita?

Una buona domanda Mentre è possibile risparmiare un po 'di tempo per pulire un bagno con una superficie pulita. Passare sopra le cose con una rapida passata intorno ai bordi e trascurando le cartucce impedirà ai rubinetti di raggiungere il massimo. Questa soluzione rapida e semplice semplifica la rettifica e fa sì che l'acqua scorra più a lungo, oltre a conservare la lucentezza e la finitura necessaria.

Di cosa avrai bisogno

Per lavorare su questa soluzione ecologica, avrai bisogno solo di un po 'di conoscenza pratica e di alcuni strumenti. A seconda del tipo di rubinetto che hai installato avrai bisogno di una chiave regolabile, un cacciavite a testa piatta e un cacciavite a croce. Durante questo compito, stiamo cercando di smontare il rubinetto e separare la cartuccia.

Dovresti anche avere a portata di mano un vecchio spazzolino da denti (non lo userai più per i tuoi denti), aceto, un panno per la pulizia e una ciotola d'acqua. Assicurati di eliminare il disordine, riempiendo la ciotola prima di iniziare o utilizzando un lavandino o un lavabo separato o riempire un bollitore prima del tempo e versandolo nella ciotola poco prima di iniziare.

Ottenere la pulizia

Fase 1: - Nella tua ciotola mescola acqua calda e una tazza di aceto.

Fase 2: - Spegnere l'acqua calda e fredda nella rete elettrica, utilizzando la caldaia o le valvole di isolamento. Aprire il rubinetto per far defluire l'eventuale acqua in eccesso, avendo cura di assorbire eventuali perdite per evitare perdite o macchie indesiderate su pareti, pavimenti e superfici.

Passo 3: - Rimuovere la testina del rubinetto usando il cacciavite e togliere il dado di ritegno della cartuccia sotto di esso. È possibile farlo utilizzando la chiave per sollevare delicatamente la cartuccia dal corpo del rubinetto. Fare attenzione a non spremere o applicare troppa pressione.

Fase 4: - Immergere la cartuccia nell'acqua e mescolare l'aceto, 10-15 minuti dovrebbero fare il trucco. Se, tuttavia, quando lo estrai, c'è ancora del calcare su di esso, immergilo un po 'di più - dopotutto, fornirà risultati migliori. È inoltre possibile aggiungere un po 'più di aceto alla miscela o immergere un panno in esso e avvolgerlo strettamente intorno alla cartuccia. Se si applica questo metodo, lasciare la cartuccia per un'ora o due, per consentire di rimuovere il calcare. Puoi usare il tempo mentre aspetti di sfogliare le nostre ultime collezioni qui.

Fase 5: - Pulire delicatamente i filtri e gli orifizi all'interno del rubinetto usando lo spazzolino Dopo questo, pulirlo con un panno assicurandosi che sia asciutto per evitare la corrosione.

Passo 6: - Utilizzando lo spazzolino, spazzolare la cartuccia all'interno della miscela o del panno. Una volta fatto, rimuovi questo dalla soluzione.

Passo 7: - Controllare che le rondelle e le guarnizioni anulari siano pulite e prive di calcare. Come prima puoi abbellirli usando lo spazzolino e il panno.

Passo 8: - Rimettere la cartuccia nel rubinetto, allo stesso modo, l'hai tolta, coprendola con il dado di fissaggio della cartuccia.

Passo 9: - Una volta sostituito il coperchio, avvitare la testa del rubinetto usando il cacciavite. Assicurati di non forzare troppo questo, in quanto può danneggiare il tuo rubinetto e la sua meccanica interna.

Step 10: - Accendi l'acqua e assicurati che non ci siano perdite. L'acqua dovrebbe ora fluire liberamente, con meno calcare che lo blocca.

Si spera che questa semplice guida ti aiuti a risparmiare tempo e denaro, senza la necessità di sostituzioni o chiamando un aiuto professionale. Assicurati di ripetere il processo ogni mese circa per ottenere i migliori risultati, specialmente in aree con acqua naturalmente dura. Non ancora? Visita la nostra collezione di cartucce qui sotto:

Hai qualche consiglio in più per un bagno pulito e brillante? O sei un professionista nel mantenere una cucina in stile showhome? Forse hai una domanda di pulizia senza risposta? Facci sapere, nella sezione commenti qui sotto.

A House of ENKI, siamo qui per aiutare a progettare la cucina di lusso e i bagni dei tuoi sogni.