This guide is available in English here. Esta guía está disponible en español aquí. Ce guide est disponible en anglais ici. Dieser Leitfaden ist hier in deutscher Sprache erhältlich. Questa guida è disponibile in italiano qui.

Non è un segreto, a House of ENKI, amiamo la nostra gamma di bronzo antico. Dai rubinetti della cucina e del bagno alle docce, questo stile popolare è perfetto per le case in stile casale o in stile cottage e per coloro che cercano uno stile più classico. Il colore leggermente alterato è più sottile di cromo e oro, rendendo l'atmosfera domestica più invitante. Ma come puoi preservare questo splendore senza sostanze chimiche aggressive e abrasivi? Scopri come parte della guida di House of ENKI alla pulizia eco-compatibile. Manca una delle nostre guide? Consulta le nostre guide "Come fare" sul blog per suggerimenti su come pulire chrome, mantenere superfici nere opache, creare un detergente multiuso e altro ancora.

 

Foto per gentile concessione di Sarah Briggs | @Sarah64b

Cosa conta come bronzo antico?

A House of ENKI, bronzo antico è una finitura su misura in ottone. Questa finitura è finemente applicata attraverso un processo noto come elettrodeposizione. Questo rende facile la conservazione del colore del bronzo, anche se esposto all'aria e all'umidità. Se si desidera preservare l'aspetto lucido e pulito del metallo ed evitare l'effetto patina verde, pulire la superficie con un panno umido e liscio dopo ogni utilizzo.

Come posso dare una pulizia approfondita agli oggetti Bronze antichi?

Il semplice mantenimento di un rituale di pulizia giornaliero dovrebbe impedire l'accumulo immediato di depositi indesiderati sui tuoi antichi apparecchi in bronzo. Tuttavia, se hai bisogno di essere più immersivo, puoi facilmente utilizzare una soluzione completamente naturale. Abbiamo due metodi da provare, entrambi con ingredienti naturali che puoi trovare negli armadietti della tua cucina.

Metodo 1: bicarbonato di sodio e succo di limone

Per questa tecnica, avrete bisogno di una tazza di acqua tiepida, succo di limone, bicarbonato di sodio, un panno / panno morbido per la pulizia non abrasivo, un asciugamano e dei guanti di gomma.

  1. Per prima cosa, prepara il tuo ottone e rimuovi qualsiasi polvere o sporcizia immediata sciacquandolo con acqua tiepida. Fare attenzione a non utilizzare panni abrasivi o spazzole abrasive, in quanto possono graffiare il metallo, danneggiandone l'aspetto e la struttura.
  2. Una volta lavato, asciugare bene l'ottone con l'asciugamano e appoggiarlo su una superficie chiara come un bancone o un piano di lavoro.
  3. Nella tua ciotola, misura 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e aggiungi una piccola quantità di succo di limone, mescolandolo fino a formare una pasta. Si consiglia di utilizzare una piccola quantità di limone per iniziare e aggiungere solo più se necessario.
  4. Applicare la pasta sull'ottone, usando il panno umido per la pulizia. Usa i tuoi guanti di gomma per evitare l'irritazione della pelle e massaggia delicatamente la pasta sulla superficie, creando un rivestimento più uniforme. Per i risultati migliori usa piccoli movimenti circolari.
  5. Attendere 20-30 minuti fino a quando l'ottone inizia a tornare a un morbido colore dorato. È possibile utilizzare questo tempo per navigare sul nostro sito Web per prodotti da bagno e cucina più di qualità.
  6. Lavare nuovamente l'ottone, fino a quando la pasta è stata rimossa. Se rimane qualche patina, ripetere il processo, se lo desideri.

Metodo 2: aceto, farina e sale

Questo metodo è simile al metodo 1, tuttavia, la pasta è fatta di aceto, farina e sale.

Preparare la pasta utilizzando anche parti di sale e farina per un po 'di aceto di vino bianco. Se la pasta è la giusta consistenza dovrebbe assomigliare al dentifricio. Assicurarsi di evitare il contatto diretto con la pelle.

  1. Risciacquare il tuo ottone nell'acqua calda e asciugare accuratamente.
  2. Crea la pasta nella tua ciotola usando gli ingredienti sopra.
  3. Applicare la pasta sull'ottone e utilizzare piccoli cerchi per strofinarla.
  4. Attendere 20-30 minuti.
  5. Lavare la pasta e asciugare.

Puoi anche usare il limone in questo secondo metodo per lasciare i tuoi prodotti profumati freschi in seguito. Per ottenere i migliori risultati, aggiungere l'aceto lentamente, per preservare il rivestimento in ottone.

Suggerimenti: per le fessure e le aree più piccole, è possibile applicare la pasta ai prodotti utilizzando un vecchio spazzolino a setole morbide. Non hai un panno di pulizia di ricambio? Usa una vecchia maglietta bianca perché sarà delicata contro la superficie. Mantenendo il tuo bronzo pulito regolarmente, puoi mantenere una lucentezza naturale e duratura.

 

Foto per gentile concessione di Patsy Burrows | @_our_home_renovation_

Cerchi qualcosa di nuovo? Sfoglia la nostra collezione di accessori e raccordi in bronzo antico nel nostro negozio o da uno dei link brevi qui sotto.

Hai qualche consiglio per un bagno pulito e lucido o sei un professionista nel mantenere una cucina in stile showhome? O hai qualche domanda di pulizia? Facci sapere, nella sezione commenti qui sotto. Alla House of Enki, siamo qui per aiutare a progettare la cucina di lusso e i bagni dei tuoi sogni.