This guide is available in English here. Esta guía está disponible en español aquí. Ce guide est disponible en anglais ici. Dieser Leitfaden ist hier in deutscher Sprache erhältlich. Questa guida è disponibile in italiano qui.

Mentre cerchiamo di migliorare le nostre impronte di carbonio, può essere utile trovare il modo di pulire le nostre case con maggiore attenzione all'ambiente e alle nostre case. Ove possibile, possiamo ridurre la necessità di sostanze chimiche aggressive e abrasive lavorando con soluzioni più naturali. Naturalmente, uno dei più grandi appelli che circondano i detergenti acquistati dal negozio è la comodità: - il premade e prontamente disponibile. Ma questo, non è necessario che ti impedisca di essere più eco-compatibile. La nostra collezione di ricette è per prodotti che possono essere fatti in anticipo e di lunga durata. Ci concentreremo sull'utilizzo di ingredienti facilmente reperibili dai nostri armadi da cucina e dispense o quelli che sono facilmente accessibili.

Un pulitore per tutti gli usi

Oltre ad essere un alimento popolare, gli agrumi di arance, limoni e lime sono un modo fantastico e organico per pulire la tua casa. Dai un'occhiata alla nostra guida sulla pulizia delle ceramiche bianche usando i limoni qui. Una volta che hai mangiato le tue arance, puoi usare la buccia scartata per creare un liquido detergente versatile. Questo prodotto ha un odore dolce ma è anche sicuro intorno agli animali domestici e ai bambini, poiché non è tossico. Funziona a meraviglia sulla pulizia di superfici unte e sporche come il vetro della doccia e il piano di lavoro della cucina.

Avrai bisogno di un barattolo di muratore o di un barattolo di vetro con una guarnizione ermetica. Buccia d'arancia da cinque o sei arance - un modo divertente per coinvolgere la famiglia durante le "fasi di preparazione" e l'aceto bianco.

Fase1: Prepara le tue bucce d'arancia, queste possono essere posizionate nel barattolo come preferisci - tagliato, affettato, direttamente dall'arancia, non importa, ripeti fino a riempire il barattolo.

Fase 2: far bollire 2-3 tazze di aceto bianco e versare sopra le bucce d'arancia. Sebbene l'ebollizione sia facoltativa, può aiutare le bucce ad ammorbidirsi più rapidamente.

Fase 3: Lasciare il processo in infusione il più a lungo possibile. Ti consigliamo di lasciarlo riposare per diverse settimane o fino a un mese. MA se non sei in grado di aspettare, o devi iniziare subito, puoi accelerare il processo di estrazione mettendo il vaso sigillato a bagnomaria per un massimo di venti minuti. Questo processo è simile a come potresti preparare sottaceti.

Fase 4: Quando l'aceto ha infuso il più possibile la buccia d'arancia, filtrare con un colino a rete e versare il liquido in un flacone spray vuoto e pulito.

Le bombolette spray si possono trovare nella maggior parte dei prodotti per la casa e nei garden center. Cerca di avere 1-1 / 2 ° bicchiere pieno di aceto nella bottiglia, riempiendo il resto con acqua.

Pulendo la sporcizia

Un approccio più ecologico alle salviettine disinfettanti consiste nel riproporre stracci e tessuti più vecchi.

Passo 1: Trova gli abiti o gli asciugamani scartati che non usi più o che sono passati al meglio e un contenitore a prova di tenuta. Ad esempio, un ex cofanetto per bebè sarà perfetto.

Passo 2: Taglia uniformemente i panni in quadrati uniformi, puntando da 15 a 20 quadrati. Questi dovrebbero essere in grado di adattarsi perfettamente nel contenitore.

Fase 3: in una terrina, unire 1 tazza di acqua, 1/4 tazza di aceto e la vostra scelta di olii essenziali, mescolando fino a che non sia ben miscelato. A seconda del profumo che stai cercando, puoi utilizzare olio d'oliva, lavanda, menta piperita, arance e limoni a piacere.

Fase 4: Quando la miscela è stata infusa insieme, aggiungere ciascun panno, immergendolo nel liquido.

Passaggio 5: Strizzare i panni di eventuali liquidi in eccesso e utilizzarli sulle superfici tutte le volte necessarie. Assicurati di riciclarli quando hai finito, per assicurarti che i panni rimangano puliti e freschi. Conservali nel contenitore quando non sono in uso e riutilizzali tutte le volte che puoi, sostituendo periodicamente i panni mentre iniziano a sfilacciarsi oa scalare.

Rimozione di muffa

La cannella ha un odore delizioso, simile a quello del Natale e della cottura festiva. È anche molto utile per rimuovere muffe e funghi in casa. Per fare l'olio essenziale dovresti usare un flacone spray oscurato, poiché preserva gli ingredienti naturali più a lungo e accelera il processo di infusione.

Fase 1: Posizionare i bastoncini di cannella in un barattolo sigillato ermeticamente e versare un po 'd'olio d'oliva nel barattolo, riempiendolo quasi fino in cima. Dovresti mirare a non avere più di un centimetro di spazio alla fine.

Passo 2: Sigilla il barattolo e scuotilo, alcune volte ogni ora su base giornaliera, prima di uscire in una zona calda e soleggiata per alcune settimane.

Fase 3: Dopo alcune settimane, i bastoncini devono aver rilasciato i loro oli nell'olio d'oliva e possono essere rimossi in modo sicuro. Lasciando quel pollice all'inizio, puoi recuperarli senza dita disordinate.

Fase 4: versare il liquido dell'olio in un flacone spray colorato scuro e aggiungere 2/3 di acqua. Agitare bene prima dell'uso.

Per macchie particolarmente difficili aggiungere dell'alcol di sfregamento sul panno di pulizia e strofinare con il grasso di gomito per sollevare la macchia.

Con tutti i rimedi naturali, mentre sono privi di sostanze chimiche, è meglio tenerli sempre fuori dagli animali domestici e dai bambini durante la pulizia.

Hai qualche consiglio per un bagno pulito e lucido o sei un professionista nel mantenere una cucina in stile? O hai qualche domanda di pulizia? Facci sapere, nella sezione commenti qui sotto. Alla House of Enki, siamo qui per aiutare a progettare la cucina di lusso e i bagni dei tuoi sogni.